venerdì 25 dicembre 2009

A natale puoi.(cit.)


"Il messaggio di pace e di fraternità di Cristo, che dovrebbe regnare tra gli uomini, purtroppo viene dimenticato quando alla forza delle idee si risponde con la violenza verbale o financo fisica." Ho pensato e ripensato a queste parole, mentre impacchettavo i duomini da donare a Natale.E pensando e ripensando, financo al mio passato bolscevico, all'odio fomentato, a quanto fosse la mia stessa mano ad aver scagliato assieme a migliaia di altre quest'arma contrundente intrisa e accuminata d'odio, assieme alle migliaia di altre armi ad orologeria disseminate sull'acqua del cammino dell'uomo che sussurrava ai cavalli di Mangano,(poi qualcuno mi spiegherà che cazzo ho scritto?)(grazie fin da ora) ho evinto che da ora in poi scriverò solo per amore. L'amore che vince sull'odio, l'amore quello vero, l'amore è una cosa meravigliosa, l'amore sopra ogni cosa, l'amore cinquanta la bocca un ministero. Buon Natale a tutti.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

anche la Polyamory?

fezzy

Pazzini ha detto...

quindi scriverai solo di me?

Anonimo ha detto...

Jonsi scrivi di più :))))))))))))))

valentina